La Virtus Entella guarda in casa Salernitana: il sogno è Alessandro Rosina, ma piacciono anche Migliorini e Odjer

Alessandro Rosina Salernitana
Rosina (Getty Images)

La Virtus Entella si presenta al prossimo campionato di Serie B come una ‘cenerentola’, in compagnia delle altre neopromosse come Juve Stabia, Pisa, Trapani e Pordenone. La squadra di Boscaglia, però, vuole recitare un ruolo diverso puntando a una salvezza quantomeno tranquilla. Per fare questo, i liguri hanno bisogno di qualche rinforzo sul calciomercato. In questo senso il ds Superbi sta lavorando per puntellare un po’ tutti i reparti, pescando soprattutto in casa Salernitana.

Leggi anche —-> Coppa Italia, i risultati: il Monza sfiora l’impresa, passa la Fiorentina

Calciomercato Entella, suggestione Rosina dalla Salernitana ma non solo

La Virtus Entella sogna il colpo ad effetto. Il nome in questione è quello di Alessandro Rosina, che ormai è ai margini del progetto tecnico della Salernitana. Lo scorso anno ha messo insieme 18 presenze totali con 3 gol e 3 assist, con l’arrivo di Ventura le cose non sono affatto migliorate. Come riporta ‘Tuttosport’, Superbi ha scelto il classe ’84 per regalare a Boscaglia qualità ed esperienza importante.

Per tutte le notizie di calciomercato CLICCA QUI!

I liguri devono trovare in primis l’accordo con il calciatore (è in scadenza 2020): la proposta è di un contratto annuale, con la possibilità di entrare poi in dirigenza. L’ex Bari e Catania, però, vorrebbe un biennale e sta temporeggiando, mentre il Monza aspetta e spera. Non solo, perché dai granata potrebbero arrivare altri due rinforzi per l’Entella. Si tratta di Marco Migliorini, difensore centrale classe ’92, e Moses Odjer, centrocampista ghanese che ha appena compiuto 23 anni.

F.I.