Cittadella, la carica di Celar: “Voglio segnare ancora più gol”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

Zan Celar non ha paura del grande salto in Serie B con la maglia del Cittadella e già con le prime dichiarazioni dimostra la sua fame di gol. 

Zan Celar
Zan Celar (fonte foto: profilo Instagram Celar)  

Un vero e proprio botto di mercato quello piazzato dal Cittadella di Stefano Marchetti che nei giorni scorsi ha acquisito le prestazioni di Zan Celar, attaccante sloveno messosi in luce con la primavera della Roma. Un vero e proprio bomber di razza in grado di segnare la bellezza di 28 gol in 27 presente per una media di poco superiore alla rete a partita. Numeri da capogiro che il giovane Celar punta a replicare anche nel calcio dei grandi, in Serie B. Lo stesso bomber sloveno comunque ha dimostrato di non avere alcun timore anche nelle prime dichiarazioni di sfida rilasciate in un’intervista a ‘Il Mattino di Padova’: “Devo dare il meglio in ogni partita e in ogni allenamento, per poter segnare ancora più gol”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI

Cittadella, Celar non si ferma: la carica del giovane bomber

Celar ha quindi continuato dicendo: “Credo sia il posto ideale per crescere. Diverse società si erano fatte avanti per me, ma ho capito che qui un giovane può trovare le condizioni migliori. Per ora ho parlato solo con il direttore generale Marchetti – prosegue Zan Celar –, mentre devo ancora conoscere il mister e i nuovi compagni, ma non appena ho saputo che il Cittadella mi cercava ho cercato i video delle sue partite su internet e ho visto come gioca: mi è piaciuto“.

Leggi anche–> Zan Celar, attaccante: biografia, età, caratteristiche e social

G.B.