Massimo Ferrero è realmente interessato ad acquisire e rilanciare il Palermo Calcio, ormai destinato alla Serie D dopo il caos della fideiussione necessaria all’iscrizione in Serie B

calciomercato palermo ferrero
Ferrero (Getty Images)

Sono ore concitate in casa Palermo. La mancata iscrizione al prossimo campionato di Serie B a causa della fideiussione non presentata in tempo dalla società ha aperto il vaso di Pandora. Ora il club rosanero, accusato anche di non aver pagato gli stipendi ai calciatori, va verso il baratro del fallimento e della Serie D. Il sindaco Orlando ha annunciato che ci sarà un bando per quello che sarà il nuovo Palermo, per cui si sta già creando la fila. Con Massimo Ferrero che sgomita per arrivare per primo.

Leggi anche —–> Palermo, i calciatori: “Sfrutteremo ogni sede per tutelarci”. Intanto Ferrero si candida

Palermo, Ferrero scala posizioni: le ultime di BNEWS

In tanti hanno messo nel mirino il futuro del Palermo Calcio. In attesa che si concretizzi la mancata affiliazione della società attuale alla FIGC, sono arrivate già le candidature di diversi imprenditori. Tra queste spicca quella di Massimo Ferrero: come raccolto dalla redazione di Seriebnews.com, l’attuale patron della Sampdoria è realmente interessato a costituire il nuovo ciclo per i rosanero.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il vulcanico presidente romano spinge, ha annusato un’occasione importante e sono attese novità nei prossimi giorni. Certo Ferrero non sarà da solo, visto che dovrà battere anche la concorrenza del tandem Mirri-Sagramola e di eventuali cordate estere.

F.I.