Dopo l’esperienza alla guida del Benevento, altra avventura per Cristian Bucchi che si è presentato in conferenza stampa come nuovo allenatore dell’Empoli: ecco tutte le sue dichiarazioni

Calciomercato Empoli Bucchi

Bucchi (Getty Images)

Cristian Bucchi riparte dall’Empoli. Dopo Benevento, ecco una grande occasione dell’ex attaccante del Napoli pronto a stupire tutti in Toscana. Pochi minuti fa la sua conferenza di presentazione come riportato da ottopagine.it: “Questa è una grande occasione e opportunità per chi c’è stato, per chi c’è e per chi arriverà. Lavorare qui per me è una grande spinta, c’è stato subito grande entusiasmo fin da subito. Credo molto nei tempi e credo che questo sia il momento giusto per venire a Empoli”. Poi lo stesso Bucchi ha aggiunto: “L’Empoli viene da un rammarico, da una stagione sfortunata. Gli obiettivi sono quelli di lavorare, poi i sogni speriamo di averli in futuro. Dobbiamo avere ferocia in tutto quello che facciamo. Arrivo qui con grande entusiasmo”. Sul gioco ha rivelato: “L’idea è quella di sviluppare il 4-3-1-2, ma soprattutto di giocare un calcio propositivo. Mi piace difendere attaccando, ci siamo trovati e nel tempo, scegliendo gli uomini giusti, costruiremo una squadra adatta per il percorso che vogliamo fare”

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Empoli, Bucchi svela gli obiettivi futuri

Poi il neo-allenatore dell’Empoli ha rivelato le prossime mosse sul mercato parlando, inoltre, delle sue esperienze passate: “La squadra cambierà profondamente rispetto all’anno scorso. Io devo riuscire a integrarmi, come deve fare un allenatore al giorno d’oggi: ci deve essere la possibilità di adattarsi alla squadra, se serve.  L’esperienza insegna sempre. L’esperienza negativa di Sassuolo mi è servita tantissimo, perché probabilmente alcune tappe erano state bruciate. Servono tutte le esperienze per migliorare e crescere. Fare esperienza significa sbagliare. Uno deve capire quale è stato il percorso, sono uno ipercritico ma anche onesto intellettualmente”. Bucchi per tornare subito in Serie A.

S.I.