Calciomercato Frosinone, da Baroni a Ciano: le ultime

Calciomercato Frosinone, da Baroni a Ciano: la situazione
Baroni e Ciano @ Getty Images

Il Frosinone, matematicamente retrocesso in Serie B, sarà al centro del mercato con diversi movimenti, in entrata e in uscita

Anche ieri ha disputato una buonissima gara a ‘San Siro’ contro il Milan, ma alla fine il Frosinone si è arreso col punteggio di 2-0. Quella allenata da Marco Baroni, che è aritmeticamente retrocessa in Serie B già da qualche settimana, sarà sicuramente una delle squadre da battere nel prossimo campionato cadetto e adesso la dirigenza laziale è al lavoro per rinforzare ulteriormente la rosa. CLICCANDO QUI potrai essere aggiornato su tutti i movimenti dei ciociari. La permanenza di Baroni non è per nulla scontata e non è da escludere un ribaltone in panchina, mentre sono diversi i giocatori sul piede di partenza: Cristian Molinaro e Paolo Sammarco hanno il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2019 e si apprestano ad andare via a zero. Attenzione, inoltre, alla situazione di Stefan Simic, Luca Valzania, Francesco Cassata, Camillo Ciano e Andrea Pinamonti.

Calciomercato Frosinone, quanti movimenti in uscita

Simic difficilmente rimarrà a Frosinone e potrebbe fare ritorno al Milan (club proprietario del cartellino) per poi essere girato in prestito in un altro club, al pari di Valzania e Cassata che sembrano destinati a fare ritorno nelle loro rispettive squadre ovvero Atalanta e Sassuolo. Stesso discorso per Pinamonti, il cui cartellino è di proprietà dell’Inter: il futuro dell’attaccante classe ’99 resta tutto da scrivere e ne sapremo sicuramente di più nelle prossime settimane. Chiudiamo con Ciano: il 29enne di Marcianise, che ieri si è fatto ipnotizzare da Donnarumma dal dischetto, vanta tantissimi estimatori in Serie A e adesso Cagliari, Spal e Genoa sono pronte a darsi battaglia per il suo cartellino. Frosinone, dunque, particolarmente attivo soprattutto in uscita.