Il club toscano ha collezionato un altro risultato negativo contro la capolista Brescia: scontro diretto nella prossima giornata di B contro il Foggia. 

Breda Flop 11
Roberto Breda (Getty Images)

Non solo piani alti della classifica, ma la bagarre si fa sempre più emozionante in zona salvezza. Il Livorno ha collezionato la quarta sconfitta consecutiva perdendo contro la capolista Brescia, che si avvia così sempre più alla promozione in massima serie. La squadra, guidata da Roberto Breda, ha però dato filo da torcere alla formazione di Corini, che è riuscita a vincere soltanto grazie alla rete sul finale di Romagnoli. Nel prossimo turno di campionato il Livorno affronterà il Foggia per un scontro diretto che si preannuncia emozionante. La compagine pugliese si trova attualmente proprio a pari punti con i toscani, che cercheranno di collezionare risultati positivi dopo le sconfitte nelle ultime uscite stagionali.

Le ultime news sul campionato cadetto: CLICCA QUI!

Livorno, Breda entusiasta nonostante tutto

L’allenatore della squadra toscana, Roberto Breda, ha analizzato in conferenza stampa la sconfitta contro il Brescia: “Peccato per il risultato negativo perché avevamo fatto quello che dovevamo fare, poi però quel gol alla fine ci ha impedito di fare un punto che sarebbe stato utile alla classifica e soprattutto ci avrebbe impedito di interrompere la serie negativa. Mi ha chiamato il presidente e ha fatto i complimenti alla squadra”. Poi, infine, il tecnico del Livorno ha concluso: “Se ripetiamo questa prestazione, possiamo fare dei risultati. Abbiamo dimostrato di avere dei valori. Dobbiamo soltanto crederci a partire dalla sfida contro il Foggia”.

S.I.