Il centrocampista milanese Andrea Schenetti vedrà scadere il proprio contratto con i granata a giugno. Futuro in B o avventura in A?

Andrea Schenetti con Davide Luppi (Getty Images)

Andrea Schenetti è ormai da diverse stagioni una delle pedine chiave del Cittadella. Il centrocampista cresciuto nel Milan è un elemento indispensabile per mister Venturato e in stagione, fino ad ora, ha totalizzato sei reti e sette assist in 25 presenze. Il suo futuro però, dopo cinque stagioni in Veneto, potrebbe essere altrove, complice il contratto in scadenza nel prossimo giugno. Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Cittadella, per Schenetti il rinnovo resta possibile

L’ipotesi rinnovo però non è ancora tramontata in casa Cittadella, e la firma potrebbe arrivare specialmente se i veneti dovessero riuscire a centrare i playoff e, magari la promozione. In caso contrario l’addio del giocatore appare quasi sicuro. Su di lui potrebbe fiondarsi il Perugia, che già lo ha cercato nel corso dell’estate scorsa. Attenzione però ad altre piste. Non è detto che il giocatore voglia attendere fino all’ultimo una proposta magari da parte di qualche club di Serie A: a 28 anni già compiuti per lui potrebbe essere l’ultimo treno.

A.G.