Il Palermo è reduce dalla sconfitta contro il Pescara. A far luce sulla stagione rosanero ci ha pensato un ex d’eccellenza: Fabio Simplicio

serie b palermo simplicio
Simplicio (Getty Images)

Il Palermo sta attraversando un periodo faticoso in campionato. Nelle ultime quattro apparizioni di Serie B infatti la squadra di Stellone ha ottenuto solamente una vittoria, due pareggi e una sconfitta. Quest’ultima è maturata mercoledì scorso contro il Pescara, al termine di una gara molto combattuta. A fare il punto sulla stagione dei siciliani ci ha pensato, in esclusiva ai microfoni di SerieBnews.com, un ex rosanero DOC, Fabio Simplicio: “Avere un calo di rendimento in stagione è normale. Sono sicuro che la squadra riuscirà ad arrivare in Serie A. Vincere il campionato sarebbe bellissimo per la città. Lunedì il club affronterà il Verona: la partita sarà dura ma il Palermo riuscirà a vincere. La squadra è allenata da Stellone, un tecnico molto bravo secondo me”.

Per tutte le ultime notizie sulla Salernitana CLICCA QUI

Palermo, ESCLUSIVO Simplicio: “Sono grato alla società perché mi ha permesso di arrivare in Nazionale”

L’ex centrocampista del Palermo, Fabio Simplicio, ha poi continuato l’intervista ai microfoni di SerieBnews.com, ripercorrendo il suo passato con la maglia rosanera, con cui ha realizzato 143 partite, 24 gol e 21 assist: “Il Palermo mi ha regalato momenti nella mia carriera decisamente indimenticabili. Con loro ho segnato un gol nel derby contro il Catania. A Palermo poi è nato anche il mio piccolo Jordan: lui è ormai palermitano. Ringrazierò sempre la società perché è stato anche grazie a lei se sono riuscito a vestire la maglia del Brasile: quello è stato uno dei momenti più importanti della mia vita”.

Simone Ducci