Calciomercato Benevento, Bucchi si gioca tutto contro l’Ascoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59

Bucchi alla vigilia della sfida contro i bianconeri: “Loro vorranno riscattarsi, ma noi siamo avvelenati”. Per lui e Vivarini la gara è decisiva.

Bucchi (Getty Images)

“L’Ascoli sarà desideroso di riscatto, ma noi saremo avvelenati. I primi 20 minuti saranno fondamentali”. Dalle parole espresse in conferenza stampa pare che Cristian Bucchi sia davvero pronto a sfidare la sua ex squadra (per lui un passato con 20 reti in bianconero) e a giocarsi al meglio le carte per i playoff. Il suo Benevento è chiamato a cambiare marcia essendo reduce da tre sconfitte consecutive. Le ‘Streghe’ rischiano infatti di perdere il treno per la promozione. Contro ci sarà una formazione che non vince da cinque gare e che soprattutto dovrà riscattare la clamorosa debacle subita contro il Lecce in trasferta: un sonoro 7-0 che ha parecchio deluso la dirigenza marchigiana.

CLICCA QUI per tutti gli ultimi aggiornamenti sulla Serie B e non solo.

Calciomercato Ascoli e Benevento, sfida clou per Bucchi e Vivarini

La gara che andrà dunque in scena al ‘Del Duca’ domani alle 15 potrebbe essere decisiva per le sorti di uno tra Bucchi e Vivarini. In caso di sconfitta il Benevento perderebbe ulteriore terreno nella corsa alla promozione, mentre se a perdere dovesse essere l’Ascoli, ci sarebbe il forte rischio per i bianconeri di essere risucchiati in zona playout. Appare dunque molto probabile che la sfida possa decidere il futuro di uno dei due tecnici, che per questi motivi sarebbero quindi a forte rischio esonero. Per entrambi domani vincere sarà fondamentale e la conseguente vittoria potrebbe decidere anche le sorti del proprio collega.

A.G.