Serie B, Balata sul Var: “Siamo pronti”, risposta entro fine marzo

Mauro Balata (Getty Images)

La Serie B corre sempre più velocemente verso l’introduzione del Var, già per i playoff e playout di questa stagione. Il presidente Balata lo ha spiegato a margine dell’assemblea

La Serie B va verso il futuro. Quest’oggi a Milano si è tenuta l’Assemblea di Lega in cui si è discusso largamente dell’introduzione del Var, uno degli argomenti più caldi del momento in cadetteria. Lo strumento di ‘moviola in campo’ farebbe il suo esordio già in questa stagione, nei playoff e playout. Il presidente della Lega B Mauro Balata ne ha parlato dando segnali confortanti: “La Serie B è pronta, aspettiamo un riscontro da parte degli arbitri e della Figc, le parole riportate dall’Ansa, che aggiunge come una risposta sia attesa entro fine marzo.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI!

Balata prosegue: “Noi siamo pronti, lo certificano gli studi di fattibilità di Hawk-Eye presentati oggi in assemblea, in ordine agli stadi, alla tecnologia e agli standard delle telecamere. Il Var è un’esigenza sentita da tutti, anche in considerazione di quanto successo l’anno scorso nei playoff. Comincerà a utilizzarlo la seconda lega tedesca e credo anche altre”. Se il Var dovesse essere realmente introdotto, si dovrebbe fare ricorso agli arbitri di Serie A: in questo caso, quindi, si andrebbe verso uno spostamento delle date. Invece che nel weekend, le partite si giocherebbero in mezzo alla settimana. La finale, in ogni caso, non sarà oltre il 2 giugno.

F.I.