Inter, alla scoperta di Sebastiano Esposito: età, biografia, caratteristiche tecniche, calciomercato e social

Sebastiano Esposito Inter
Sebastiano Esposito

Alla scoperta dell’attaccante classe 2002 Sebastiano Esposito, in forza alla Primavera dell’Inter e convocato per la sfida di Europa League da Luciano Spalletti: carriera, caratteristiche tecniche, calciomercato e profili social. 

Il nuovo che avanza in casa Inter. Luciano Spalletti ha convocato per la sfida di ritorno di Europa League contro il Francoforte cinque giocatori della Primavera, tra cui l’attaccante classe 2002 della Primavera nerazzurra Sebastiano Esposito, dopo essere stato aggregato in Prima squadra durante gli allenamenti settimanali. E l’esordio tra i professionisti è arrivato al minuto 73 della sfida di Europa League subentrando a Borja Valero.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI

Sebastiano Esposito, attaccante: biografia e caratteristiche tecniche

Sebastiano Esposito nasce a Castellammare di Stabia il 2 luglio 2002. Fratello di Salvatore, classe 2000, centrocampista di proprietà della Spal ed ora in forza al Ravenna in Lega Pro, il giovane attaccante dell’Inter entra a far parte del settore giovanile del club nerazzurro all’età di 14 anni. Attaccante moderno, il giovane Esposito riesce ad avere le qualità di un fantasista associate ad un senso del gol dei vari goleador. Nella scorsa stagione il giovane centravanti campano si è messo in luce con l’Under 17 trovando la via del gol per ben 10 volte complessive in 22 presenze, mentre a partire da quest’anno Esposito ha subito conquistato la maglia della Primavera nonostante la sua giovanissima età. I suoi otto gol messi a segno sempre con l’Under 17 nerazzurra gli hanno permesso di scalare le gerarchie in poco tempo. Finora il suo score in Primavera parla di cinque reti in 12 presenze, mentre con l’Under 17 è andato a segno sedici volte in quattordici partite. Numeri da predestinato per l’attaccante originario di Castellammare.

Sebastiano Esposito e il suo futuro

Già tanti top club d’Europa avrebbero messo gli occhi sul talentuoso classe 2002 Sebastiano Esposito, che non avrebbe intenzione di cambiare aria al momento. Già a gennaio il Paris Saint-Germain avrebbe formulato un’offerta importante all’entourage del giovane attaccante dell’Inter proponendogli un ricco programma, ma la stessa società nerazzurra ha intenzione di blindarlo con un contratto importante puntando su di lui anche in ottica Prima squadra. Una decisione che ha incontrato anche quella del calciatore e della sua famiglia, vogliosi di restare in nerazzurro e declinando la proposta del PSG.

Sebastiano Esposito e i social network

Il classe 2002 dell’Inter è molto attivo sul suo profilo Instagram con circa 14mila followers dove scambia battute con i propri compagni di squadra e pubblica foto e video dei suoi gol. Uno, in particolar modo, ha fatto il giro dei social: una rete spettacolare siglata alla Pinetina qualche giorno fa con Handanovic battuto a sorpresa.