Pigliacelli, il portiere goleador: dal passato in Serie B al rigore con il Craiova

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:46

Pigliacelli, il portiere goleador: dal passato in Serie B al rigore con il Craiova

Pigliacelli Craiova Serie B
Pigliacelli (Instagram Pigliacelli)

Il portiere del Craiova, Pigliacelli, è diventato famoso per il gol siglato ieri sera su rigore. L’estremo difensore vanta un passato in Serie B

Mirko Pigliacelli è l’estremo difensore più cercato del momento, non per questioni legate la calciomercato bensì per quello che ha fatto ieri sera con il suo Craiova. Durante l’importante match di campionato contro il FCSB, l’estremo difensore è stato chiamato a tirare un calcio di rigore per interrompere la striscia negativa di cinque errori consecutivi dal dischetto. La trasformazione è stata magistrale ed è stata seguita da una grandissima esultanza da parte del portiere romano. Il finale di gara però non ha sorriso al Craiova, uscito sconfitto per 3-2. Pigliacelli è al suo primo anno con la compagine rumena. Nel suo passato infatti c’è tanta Serie B.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI

Serie B, Pigliacelli: dall’esperienza al Sassuolo a gol con il Craiova di Mangia

Mirko Pigliacelli è salito alla ribalta grazie al calcio di rigore trasformato ieri sera per il suo Craiova. In Italia il portiere è molto conosciuto soprattutto in Serie B, campionato in cui ha disputato gran parte della sua carriera. Dopo aver militato nelle giovanili della Roma infatti, l’estremo difensore approda prima al Parma e poi in prestito al Sassuolo nel 2012, allora nel campionato cadetto, trovando spazio solo una volta nell’1-1 contro il Padova del 6 maggio 2013.

La stagione seguente Pigliacelli la disputa, ancora a titolo temporaneo, con le maglie di Pescara e Reggina, mettendo in bacheca complessivamente 24 apparizioni. Tornato dall’esperienza calabrese, l’estremo difensore diviene protagonista con il Frosinone, club in cui arriva in prestito con diritto di riscatto. Con i ciociari ottiene sia la promozione in sia la conferma a titolo definitivo.

Tra il 2015 e il 2018 Pigliacelli, divenuto nel frattempo di proprietà del Pescara, compie diverse esperienze in prestito, finché non si accasa alla Pro Vercelli, con cui disputa da titolare tutta la seconda annata del campionato cadetto 2017/2018. Terminata la stagione, Devis Mangia lo chiama al Craiova, club di Lega I rumena.