Roberto Mancini Cm..it

Il tecnico Mancini ha scelto i 32 azzurri per lo stagione Nazionale: ritorna Tonali del Brescia

Lunedì 4 e Martedì 5 febbraio la Nazionale si ritroverà agli ordini di Roberto Mancini, presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. Il Ct ha reso nota la lista dei convocati, 32 in totale, che prenderanno parte al prossimo stage azzurro. Torna ad essere convocato, dopo il buon momento vissuto con il Brescia, Sandro Tonali. Il regista, seguito da Roma e soprattutto Juventus, sarà tra i protagonisti con la maglia della Nazionale. Gli azzurri si ritrovano dopo il successo sugli Stati Uniti per 1-0 (Politano) ad oltre due mesi di distanza.

Per tutte le notizie sulla Serie B CLICCA QUI

Stage Nazionale: Mancini non rinuncia a Tonali, torna anche Quagliarella

Sono 32 i convocati dal Ct azzurro Roberto Mancini in vista dello Stage che la Nazionale sosterrà settimana prossima. Ritorna, e non è poi una sorpresa, il gioiellino del Brescia Sandro Tonali. Il centrocampista, classe ‘2000, è l’unico esponente del campionato cadetto. Da segnalare inoltre il ritorno, a furor di popolo, dell’eterno Fabio Quagliarella che conquista meritatamente la maglia azzurra dopo le prodezze in blucerchiato. Ecco l’elenco completo:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Alessandro Bastoni (Parma), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Giorgio Chiellini (Juventus), Andrea Conti (Milan), Domenico Criscito (Genoa), Mattia De Sciglio (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Roberto Inglese (Parma), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).