Padalino Foggia
Pasquale Padalino, tecnico del Foggia

Il Foggia è in piena crisi:dopo la sconfitta con il Crotone, a pagare dazio potrebbe essere mister Padalino

Il Foggia vive un momento difficile. Il club rossonero, terz’ultimo in classifica a soli 16 punti, è in piena zona retrocessione. La brutta sconfitta di ieri sera, in casa, contro il Crotone potrebbe portare importanti strascichi anche per la panchina del club di Fares. Il tecnico foggiano Padalino è già in bilico. Dopo aver sostituito Grassadonia in panchina lo scorso 18 dicembre, i risultati ottenuti dal neo allenatore rossonero sono stati assolutamente sotto le aspettative. Sono 5 le partite nelle quali il Foggia è stato guidato da Padalino: solo 4 punti racimolati ed una media di 0,8 punti a partita. Troppo poco per far ripartire un club ambizioso che non vuole assolutamente mollare il campionato cadetto.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI

Foggia, batosta col Crotone: con il Palermo ultima chanche per Padalino

Una sconfitta amara, pesante, quella incassata ieri sera al Pino Zaccheria dai ragazzi di Padalino. Il Crotone di Stroppa ha dimostrato una cattiveria maggiore, in quello che è stato a tutti gli effetti uno scontro salvezza. Una partita che ha visto il Foggia soccombere senza rendersi, quasi mai, veramente cattivo dalle parti di Cordaz. La dirigenza del club pugliese aspetta le prossime uscite per valutare il lavoro di Padalino. Troppo pochi i 4 punti guadagnati nelle prime cinque gare che hanno visto l’ex tecnico del Lecce sulla panchina dei “Satanelli”. La sfida in casa del Palermo capolista potrebbe portare ad un prematuro scossone: il Foggia deve tornare a convincere o a farne le spese sarà proprio Pasquale Padalino.