Calciomercato Serie B, la Flop 5 del mercato estivo 2018: Kozak in testa

Calciomercato Serie B, la Flop 5 del mercato estivo 2018: Kozak in testa
Kozak @ Getty Images

Il mercato di gennaio è in movimento, ma sono tanti i calciatori che, arrivati nell’estate scorsa, hanno deluso le aspettative: ecco la Flop 5

Dopo aver analizzato la Top 5 del mercato estivo 2018, analizziamo ora quelle che sono le più grandi delusioni di Serie B dell’ultimo mercato estivo per rendimento. Al primo posto c’è l’attaccante ceco Libor Kozak, che il 16 luglio 2018 si trasferisce a titolo gratuito al Livorno e che lo scorso 17 gennaio 2019 risolve il suo contratto con il club amaranto dopo aver collezionato 9 presenze e 0 gol. In seconda posizione troviamo Xian Emmers, promettente centrocampista classe ’99 attualmente in prestito dall’Inter alla Cremonese: il 19enne di Lugano non è riuscito a imporsi fin qui deludendo le aspettative.

Calciomercato Serie B, da Jallow a St Clair: quante delusioni

Al terzo posto c’è Lamin Jallow, attaccante gambiano in prestito dal Chievo alla Salernitana dove fin qui ha messo a segno appena una rete. Il giocatore, infatti, potrebbe già dire addio al club granata in questa sessione di mercato invernale e trasferirsi in un’altra squadra. CLICCA QUI per le notizie in tempo reale. Male anche Harvey St Clair, attaccante scozzese classe ’98 cresciuto nell’Academy del Chelsea e trasferitosi in estate al Venezia: fin qui pochissimi minuti in campo e tanta panchina per 20enne scozzese. Chiudiamo con l’ultimo flop, ovvero Salvatore Molina: l’esterno d’attacco del Crotone, che è arrivato in estate dall’Atalanta, ha realizzato un solo gol contro il Carpi lo scorso 4 novembre. Davvero poco per un giocatore, che era stato presentato come un vero e proprio colpaccio di mercato.