Calciomercato Pescara, Brugman e Monachello pronti a restare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24
Brugman Pescara
Gaston Brugman (Getty Images)

Un calciomercato intenso, quello che sta vivendo il Pescara. Dopo l’arrivo di Bettella, Sebastiani blinda Brugman e Monachello.

Con sei punti nelle ultime due uscite, il Pescara di Pillon torna a sorridere. Il campo dice terzo posto, 32 punti al pari del Brescia secondo e a 5 lunghezze dal Palermo capolista. Una stagione da incorniciare ed è per questo che il club abbruzzese è particolarmente attivo in ottica calciomercato. Il presidente Sebastiani, dopo aver portato a casa il giovane difensore Davide Bettella dall’Atalanta, non intende fermarsi. In uscita, a centrocampo, capitan Brugman piace a Sassuolo e Cagliari ma Sebastiani ha ribadito l’incedibilità dell’uruguagio. Discorso analogo per Gaetano Monachello: dato per partente, l’attaccante di proprietà dell’Atalanta dovrebbe restare in biancazzurro. Monachello, 14 presenze e 3 reti in stagione, piace a Padova e Livorno.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI

Calciomercato Pescara: per l’attacco c’è Tumminiello, se parte Cocco assalto a Bellini

Marco Tumminello sarà, con ogni probabilità, un nuovo attaccante del Pescara. La punta, sulla quale la Roma ha un diritto di ricompra, lascerà l’Atalanta nei prossimi giorni per accasarsi in biancazzurro. Il classe ’98 dovrebbe trasferirsi con la formula del presto. Altro obiettivo per il mercato del Pescara è l’uruguaiano Santiago Bellini. L’attaccante del Wanderers, svincolato, dovrebbe vestire la maglia del Pescara in caso di addio di Cocco. Per il 32enne sardo, in scadenza con il club di Sebastiani, ci sono stati diversi abboccamenti ma nulla di veramente concreto. Se la punta cagliaritana (10 presenze e 3 reti in stagione) dovesse salutare, il sostituto sarebbe proprio Bellini.