Calciomercato Palermo, Nestorovski verso la A: ecco le possibili pedine di scambio

Calciomercato Palermo Nestorovski
Nestorovski (Getty Images)

Il macedone è finito nel mirino di diverse squadre di Serie A, le quali potrebbero mettere a disposizione i propri esuberi, dando vita a uno scambio con il club rosanero

Nestorovski sta disputando un’ottima annata con il suo Palermo. Grazie anche alle sue prestazioni e ai suoi gol, i siciliani stanno guidando con autorità la classifica di Serie B con 37 punti conquistati dopo 18 giornate e 5 punti di vantaggio su Brescia e Pescara.

Nonostante sia ai box dallo scorso 14 dicembre per una lesione al polpaccio, il macedone ha già realizzato 6 gol e tre assist in campionato, attirando su di sé gli interessi di diversi club di Serie A in cerca di un attaccante in grado di non dare punti di riferimento alle difese avversarie. Il classe ’90 quindi potrebbe fare le valigie nell’attuale finestra di mercato, dando così vita a qualche scambio interessante con club della massima serie.

In Serie A sono molte le squadre che potrebbero offrire al Palermo diverse contropartite tecniche interessanti per garantirsi l’apporto di Nestorovski. Tra queste ci sono Atalanta, Bologna, Chievo, Genoa, Parma e Sassuolo.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Palermo, sei club di A su Nestorovski: i possibili intrecci

L’Atalanta potrebbe offrire ai rosanero il cartellino di Tumminello, ex attaccante prodigio delle giovanili della Roma finito ai margini della rosa del club bergamasco a causa dei numerosi problemi fisici. Un altro nome che potrebbe essere offerto come pedina di scambio al Palermo è quello di Mattia Destro. Il centravanti non sta trovando spazio in questa stagione con il Bologna e potrebbe decidere di scendere momentaneamente di categoria per tornare da protagonista in Serie A con la maglia palermitana.

Discorso simile è quello relativo a Pucciarelli e Lapadula, entrambi poco sfruttati da Chievo Verona e Genoa. I due attaccanti sono pronti a fare le valigie, sebbene l’ex Pescara abbia molto mercato in Serie A.

Un altro nome buon per il Palermo potrebbe essere quello relativo a Ceravolo. Il centravanti sta giocando a Parma con il contagocce e sarebbe disposto a tornare a giocare in Serie B, campionato in cui ha già realizzato 69 gol e 25 assist nella sua carriera. Anche Marcello Trotta potrebbe salutare il Sassuolo a gennaio e approdare in Sicilia. Il classe ’92 ha giocato solo 5′ quest’anno in campionato, perché chiuso da Boateng, Babacar e Matri. Visto il gran numero di attaccanti centrali, per l’ex Crotone la pista rosanera potrebbe essere l’ideale per trovare continuità.