Calciomercato Cosenza Braglia esonero Breda Calabro
Piero Braglia @ Getty Images

Nel mirino del direttore sportivo del Cosenza è finito Davide Marsura (classe ’94), seconda punta del Venezia.

Anche il Cosenza è a Milano per dire la sua in questa sessione invernale di calciomercato della Serie B. Al momento l’interesse è concentrato sulla seconda punta del Venezia, Davide Marsura. Il nome è finito sul taccuino del ds Trinchera. L’attaccante presenta molte qualità, è veloce e si getta negli spazi. Ieri Trinchera ha avuto molto da fare a Milano: prima ha chiuso con l’agente di Anastasio il discorso relativo al rientro al Napoli. Il terzino sinistro è atteso a Monza. Tra un colloquio con i procuratori e l’altro ha poi preso informazioni precise su durata contratto, ingaggio e disponibilità di Marsura.

Calciomercato Cosenza: occhi puntati sull’attacco

Il rinforzo in attacco voluto dalla squadra calabrese potrebbe essere proprio Davide Marsura, decisivo nelle vittoria del campionato di Lega Pro sotto la guida di Pippo Inzaghi. 33 presenze e 7 gol per il giocatore del Venezia in quell’anno, 30 e 5 reti in questa stagione. Il cambio di allenatore non gli ha fatto bene e ora è pronto a partire. La sua prossima destinazione potrebbe essere proprio il Cosenza, ma l’operazione non è così semplice come si pensa.

Alessandra Curcio