Benevento (Getty Images)

Prima di agire sul mercato in entrata, il Benevento ha intenzione di sfoltire la rosa, ma chi sarà il giallorosso sacrificabile?

Mentre la squadra campana è al lavoro per stabilire i contatti che le permetteranno di assestare numerosi colpi in entrata, si pensa a quali saranno i giocatori che saluteranno la casacca giallorossa. Con la valigia in mano ci sono già Bukata, Volpicelli, Cuccurullo e Filogamo. Potenziali partenti anche il portiere Puggioni, il difensore Costa, i centrocampisti Goddard e Viola. Quest’ultimo è letteramente tallonato da Chievo e Cagliari. Sul fronte entrate l’obiettivo è un difensore centrale, come Pisacane o Capuano, ma anche e soprattutto un rinforzo per il centrocampo, come Dezi del Parma e Capezzi dell’Empoli. Sulla lista del ds Foggia spuntano anche i nomi di Viviani e Schiattarella della SPAL.

Calciomercato Benevento: sirene italiane ed estere per Puggioni

Tra i giallorossi in odore di partenza quello che sembra più indicato per lasciare la terra degli stregoni è l’estremo difensore Puggioni. Il Cosenza lo ha già richiesto, ma bisogna prima pensare al problema del suo ingaggio, forse troppo alto per i calabresi. Come riportano le indiscrezioni di calciomercato Christian Puggioni potrebbe lasciare già nei prossimi giorni la terra campana e togliersi di dosso la casacca del Benevento. Per il portiere del campionato di Serie B è arrivata, nelle ultime ore, un’offerta dal Lugano, una vera e propria proposta che fa molta gola al giocatore e alla società.

Alessandra Curcio