Calciomercato Serie B, occasione Perea per il campionato cadetto

Perea calciomercato Serie B
Brayan Perea @ Getty Images

Brayan Perea, attaccante classe 1993, ha risolto il suo contratto con la Lazio ed è pronto per una nuova avventura: futuro in Serie B?

Con un comunicato ufficiale, la Lazio ha reso nota la rescissione consensuale del contratto da parte di Brayan Perea, attaccante colombiano. Il classe 1993, precedentemente fuori squadra, potrebbe accasarsi in Serie B per la seconda parte della stagione. Venezia e Cremonese ad esempio, sono compagini che hanno un disperato bisogno di gol per puntare al treno playoff e ad una salvezza tranquilla, e Perea potrebbe essere un’ipotesi. In Serie B, l’originario di Cali ci ha giocato con la maglia del Perugia, dove però non ha fatto faville, realizzando appena un gol in 16 presenze. Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato cadetto—> clicca qui!

Calciomercato Serie B, la carriera di Perea

Arrivato alla Lazio dal Deportivo Cali nell’estate di calciomercato del 2013, Perea ha totalizzato appena 24 presenze con la maglia biancoceleste, mettendo a segno un gol e servendo ai compagni 2 assist. Le cose non sono migliorate in Francia, dove il colombiano ha vestito la maglia del Troyes, dove è entrato nel tabellino dei marcatori soltanto in un’occasione in Coppa di lega. Puntare quindi su Perea, potrebbe essere una scommessa ad alto rischio per le squadre di B, ma vanno ponderate anche le sue qualità fisiche. Il colombiano si aggira infatti intorno al metro e 90 ed è bravo nel gioco aereo, fondamentale in un campionato combattuto come quello cadetto.