Calciomercato Cremonese, l’ennesima sconfitta mette a rischio Rastelli

Rastelli
Rastelli (Getty Images)

Le recenti sconfitte stanno facendo riflettere la Cremonese sull’opportunità di cambiare nuovamente la guida tecnica, attualmente affidata a Rastelli

La Cremonese continua il suo periodo nero per quanto riguarda i risultati in campo. Ieri la squadra lombarda ha perso l’ennesima sfida di campionato, uscendo sconfitta per 3-2 sul campo del Brescia e certificando il suo momento di crisi. Sul banco degli imputati è finito il tecnico della squadra, Massimo Rastelli. L’allenatore di Torre del Greco, dopo un buon impatto sulla panchina de club, non è riuscito a invertire definitivamente il trend negativo della squadra.

Per tutte le notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Calciomercato Cremonese, Rastelli a rischio esonero: torna Mandorlini?

Gli ultimi risultati negativi (tre sconfitte nelle ultime tre gare) stanno facendo riflettere la società lombarda sul possibile esonero di Rastelli, in carica dallo scorso 5 novembre e con un contratto fino a giugno 2020. In caso di esonero del tecnico, sulla panchina della Cremonese potrebbe tornare Andrea Mandorlini, ancora sotto contratto con il club ed esonerato lo scorso 4 novembre proprio per lasciar spazio a Rastelli.