Corini (Getty Images)
Corini (Getty Images)

Le ‘Rondinelle’ sfidano l’Ascoli: una vittoria li porterebbe al primo posto in classifica

Che Eugenio Corini abbia saputo portare un’aria nuova a Brescia è fuori discussione. Il tecnico, subentrato a Suazo alla 4a giornata, ha totalizzato sette vittorie ed una sola sconfitta, sul campo del Venezia. Ha risollevato gli umori della squadra e di una piazza che ora torna a sognare la Serie A.

Brescia, ad Ascoli 3 punti per il primato

L’anticipo di stasera si preannuncia però come una gara equilibrata. I bianconeri hanno perso un’unica sfida in casa, per 3-2 contro il Padova e sono una delle migliori difese del campionato. I lombardi, miglior attacco del torneo, puntano forte sulla verve di Donnarumma, capocannoniere con 14 gol di cui 7 nelle ultime cinque giornate. Troppo ghiotta, per gli uomini di Corini, l’occasione di agganciare almeno per una notte il Palermo in vetta alla classifica: il tecnico si aspetta dai suoi una prova di maturità. CLICCA QUI per le probabili formazioni e le informazioni sulla gara.