Raul Asencio, attaccante: età, carriera, caratteristiche e social

Raul Asencio
Raul Asencio (Instagram Asencio)

Conosciamo meglio Raul Asencio, giovane attaccante del Benevento. Approfondiamo carriera, vita privata e caratteristiche tecniche dello spagnolo

Il Benevento di Cristian Bucchi è attualmente nella zona playoff alla settima posizione di Serie B, grazie ai 22 punti conquistati dopo 15 partite. Tra i giovani calciatori che si stanno mettendo in mostra in questa stagione con la maglia del club campano c’è sicuramente Raul Asencio. Andiamo ad approfondire da vicino alcuni aspetti del giovane attaccante spagnolo, dando uno sguardo a carriera, caratteristiche tecniche e vita privata.

Per tutte le notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Raul Asencio, biografia, caratteristiche tecniche e mercato

Raul Asencio nasce a Castellon in Spagna il 20 maggio 1998. Calcisticamente cresce nel Club Deportivo Burriana, club con sede nella parte autonoma di Valencia. Le buone potenzialità vengono presto intraviste dagli osservatori del Genoa, che lo tesserano nel 2014, battendo la concorrenza di Villarreal e Valencia.

Sin dalla prima stagione ligure comincia a giocare stabilmente con la primavera del Grifone, segnando il primo gol nella sfida contro il Varese del 6 dicembre 2014. Trascorsi diversi anni nelle giovanili del Genoa, l’attaccante passa in prestito all’Avellino in Serie B nella stagione 2017/2018, annata in cui raccoglie molta esperienza sul campo grazie alle 32 apparizioni, condite da 7 gol e un assist. Nella stagione in corso è in prestito al Benevento, ancora nel campionato cadetto. Schierato già 13 volte tra campionato e Coppa Italia, lo spagnolo ha siglato 2 gol e 3 assist.

Asencio è il perfetto prototipo di un centravanti moderno. Forte fisicamente (187 cm) risulta sia difficile da marcare nel gioco aereo sia abile nel mandare in porta i compagni in qualità di assistman. Nonostante la stazza, il 20enne possiede un’elevata qualità tecnica, che gli permette di liberarsi velocemente per provare il tiro in porta.

Il talento del giovane spagnolo non sta passando inosservato agli occhi dei grandi club di Serie A. Tra questi c’è la Juventus, sempre vigile sul mercato e alla ricerca di rinforzi giovani e di qualità.

Raul Asencio, vita privata e social

Raul Asencio è molto attivo sui social network, possendendo un account su Facebook, Twitter e Instagram. Soprattutto in quest’ultimo social, il calciatore è solito pubblicare immagini dei suoi momenti più significativi della carriera. Vanta inoltre numerosissimi follower nonstante la giovane età: su Instagram è seguito da 13.500 persone. Oltre al calcio, è un grande appassionato anche di boxe, attività praticata nel tempo libero.