Serie B
Serie B (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

In queste ore si decide il futuro della Serie B e della Serie C. Nuove proposte per i futuri format dei due campionati.

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli è pronto a portare in Consiglio Federale la proposta per la definizione dei nuovi organici dei campionati in vista della stagione 2018-2019. Si prospettano nuovi cambiamenti dopo il passaggio del torneo cadetto da 22 a 19 squadre nell’attuale annata calcistica. Il progetto che ha in mente il presidente è stato approvato dall’Assemblea della Lega Pro svoltasi a Firenze e prevede una Serie B a 20 squadre. Cinque promozioni dalla Lega Pro, tre dirette e due dai play off e due retrocessioni in meno, da nove a sette.

Serie B, la proposta di Ghirelli per il nuovo format

Ghirelli ha già pronta un’alternativa: ”Se questa proposta non dovesse incontrare la maggioranza allora prenderemmo in esame un format della Serie B a 22 squadre con quatto promozioni dalla Lega Pro, tre dirette più la vincitrice dei play off e otto retrocessioni in Serie D. Siamo disponibili a ragionare ma anche pronti a batterci sui criteri dei ripescaggi per recuperare lo strappo di inizio campionato”. Modifiche in arrivo anche per i playoff di Serie C: le finali si disputeranno nuovamente con partite di andata e ritorno.

Alessandra Curcio