Mancuso
Leonardo Mancuso (foto Facebook)

Undicesima giornata di Serie B come al solito ricca di gol, emozioni e prestazioni degne di nota. Ecco la Top 11 scelta dalla redazione di SerieBnews.com

Sono ben 26 i gol messi a segno nell’undicesima giornata di Serie B. Leonardo Mancuso ancora protagonista con il suo Pescara, mentre Vivarini guida l’Ascoli alla vittoria sul campo del Benevento. Ecco la Top 11 scelta dalla nostra redazione.

Serie B, la Top 11 dell’undicesima giornata: Vivarini in panchina

Alberto Paleari – Un altro clean sheet, il quinto in dieci partite, e soprattutto la sua firma con diverse parate sul pareggio del Cittadella sul campo del Padova.

Alessandro Salvi – Chiamato a sostituire Rispoli, l’esterno sblocca Palermo-Cosenza con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Antonio Caracciolo – Capitano e leader difensivo della retroguardia del Verona con il vizio del gol: firma il momentaneo vantaggio gialloblu con un perfetto colpo di testa.

Maurizio Domizzi – È il più lesto di tutti sulla presa difettosa di Micai e decide Venezia-Salernitana con un gol da grande opportunista. La cura Zenga continua.

Bruno Martella – Piovono cross dalla sua fascia. Uno di questi è al bacio per il momentaneo vantaggio del Crotone firmato da Molina.

Valerio Verre – Secondo gol consecutivo per il centrocampista di proprietà della Sampdoria e seconda vittoria al cardiopalma per il Perugia di Nesta.

Alberto Gerbo – Il miglior gol dell’undicesima giornata porta senza dubbio la firma del centrocampista del Foggia. Fulmina Andrenacci con un gran destro da fuori che finisce all’incrocio dei pali.

Ferdinando Del Sole – Entra al minuto 84 e decide Pescara-Lecce con una doppietta d’autore. Pregevole il sinistro del momentaneo 3-2 che non lascia scampo a Vigorito.

Alessandro Diamanti – È l’unico a creare pericoli dalle parti di Gabriel e a fare male al portiere del Perugia. La sua prima doppietta stagionale non basta però al Livorno di Lucarelli.

Luca Tremolada – Regala il pareggio al Brescia con una pennellata di sinistro su punizione dopo poco più di 10 minuti dal suo ingresso in campo.

Leonardo Mancuso – Raggiunge Donnarumma in vetta alla classifica marcatori e trascina il suo Pescara con un gol e ben due assist a referto.

All. Vincenzo Vivarini – Il suo Ascoli fa bottino pieno contro due delle prime della classe come Verona e Benevento. I bianconeri possono iniziare a sognare i playoff.

Top 11 (4-2-3-1): Paleari; Salvi, Caracciolo, Domizzi, Martella; Verre, Gerbo; Del Sole, Diamanti, Tremolada; Mancuso. All. Vivarini

Enrico Pecci