Maurizio Zamparini
Maurizio Zamparini (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Il futuro dell’asset societario del Palermo è ancora in dubbio. Intanto Maurizio Zamparini ha provato il colpaccio Marotta.

Mentre il Palermo sul rettangolo verde sta volando in Serie B, le questioni societarie stanno attirando le attenzioni degli addetti ai lavori. Maurizio Zamparini, presidente della squadra rosanero, nelle scorse settimane ha annunciato una prima fase del closing per il 10 Novembre, giorno nel quale ci sarà il Consiglio d’amministrazione della società e nel quale verrà anche approvato il bilancio della squadra. Dopo la trattativa sfumata con Follieri, non senza polemiche da parte dell’imprenditore foggiano, tutto verrà rivelato proprio fra 5 giorni, precisamente sabato. Mentre, il giorno dopo, la squadra di Stellone affronterà al Barbera il Pescara, una big del campionato cadetto, in una sfida fondamentale anche per capire quale sarà la reazione sul campo alle novità societarie.

Palermo, Zamparini: l’ultimo tentativo con Marotta

Marotta e Zamparini nel 2006 (Getty Images)

Maurizio Zamparini non vuole però mollare un centimetro in questa trattativa di cessione. L’ex presidente del Venezia ha infatti contattato anche Beppe Marotta, uscito dalla dirigenza della Juventus poco meno di due settimane fa.

Giorgio Trobbiani