Nicolò Fagioli (Getty Images)

Nicolò Fagioli, talentuoso centrocampista della Primavera della Juventus e stimato da Allegri, potrebbe finire nel calciomercato di gennaio nei radar di Verona, Palermo, Crotone, Benevento e Pescara

FAGIOLI JUVENTUS CALCIOMERCATO / C’è un baby della cantera della Juventus che si sta mettendo in mostra più di altri negli ultimi tempi. Parliamo di Nicolò Fagioli, talentuoso centrocampista della Primavera allenata da Baldini. Il giovanissimo classe 2001 la scorsa estate è stato aggregato alla prima squadra e utilizzato da Massimiliano Allegri nella tournée negli Stati Uniti di fronte ad avversari del calibro di Real Madrid, Bayern Monaco e Benfica.

Lo stesso mister bianconero ne ha tessuto le lodi di recente: “Alla Juventus abbiamo un ragazzo del 2001, che si chiama Fagioli: vederlo giocare è un piacere perché conosce il calcio. Conosce i tempi di gioco, sa come ci si smarca, quando si passa la palla, come si passa la palla. E’ bello vederlo giocare“. Fagioli si è guadagnato anche un paio di presenze finora tra campionato e Coppa Italia con la Juventus Under 23 e la convocazione in pianta stabile nell’Under 19 italiana malgrado i suoi 17 anni.

Calciomercato, dal Palermo al Verona: occhi su Fagioli

Il duttile centrocampista che può agire da interno, trequartista o esterno offensivo, ha già attirato su di sé le attenzioni di molte società con Cagliari, Atalanta e Udinese che nei mesi scorsi hanno chiesto informazioni sul suo conto. Il profilo di Fagioli fa gola e non poco anche tra le big di Serie B: Verona, Palermo, Benevento, Crotone e Pescara potrebbero farci un pensierino per la finestra di gennaio del calciomercato. I bianconeri, eventualmente, lo cederebbero solo in prestito ma l’opzione più concreta sarebbe una permanenza a Torino e un utilizzo sempre maggiore con la formazione Under 23. In questo modo, anche Allegri e lo staff dirigenziale potranno continuare a monitorare da vicino la crescita del giovanissimo prospetto.