Calciomercato Serie B, lo svincolato Rosi può fare gola a molti club. Dal Verona al Cittadella passando per i neopromossi Padova e Cosenza

Aleandro Rosi – Getty Images

La pausa per le Nazionali è stata l’occasione per le squadre di Serie B di fare il punto della situazione ed un primo bilancio su cosa sta funzionando e cosa deve essere rivisto. La sessione invernale di calciomercato riapre i battenti tra due mesi e mezzo, ma nel frattempo i club possono fare ricorso agli svincolati per rinforzarsi. Uno dei colpi a costo zero più ambiti è certamente Aleandro Rosi, 31enne terzino destro romano rimasto senza contratto dopo la lunga esperienza al Genoa intervallata dai vari prestiti a Fiorentina, Frosinone e Crotone. La sua speranza era quella di ricevere una chiamata da una formazione di Serie A, ma le possibilità sono ormai ridotte al lumicino.

Calciomercato Verona, Grosso cerca rinforzi a destra: idea Rosi

Tra i club che puntano alla promozione in Serie A c’è sicuramente il Verona di Fabio Grosso. L’ex tecnico del Bari cerca rinforzi di esperienza sulla corsia destra, dove il giovane Eguelfi non ha convinto del tutto. Per Rosi si tratterebbe di un ritorno nella città di Giulietta & Romeo, dove giocò in prestito con il Chievo nella stagione 2007-08. Oltre al Verona, anche il Cittadella potrebbe aver bisogno di un terzino destro, per non parlare delle neopromosse Padova e Cosenza, alle quali farebbe comodo un giocatore che vanta 242 presenze in Serie A, cui ne vanno aggiunte 10 in campo europeo tra Chmapions ed Europa League.