Verona-Lecce
Pazzini (Getty Images)

Probabili formazioni Verona-Lecce, le scelte di Grosso e Liverani per il match del Bentegodi: Pazzini torna al centro dell’attacco gialloblu’

Match molto intrigante quello tra Verona e Lecce, stasera al ‘Bentegodi’ a partire dalle ore 21. Si comincia dal duello in panchina: si affrontano Fabio Grosso e Fabio Liverani, allenatori rampanti che vogliono affermarsi con le proprie squadre. I due tecnici possono contare su organici di prim’ordine per la categoria, soprattutto in attacco dove i cannonieri di razza non mancano di certo, da una parte e dall’altra. Per i gialloblu’, da segnalare i ritorni molto importanti di Di Carmine e di Pazzini. Entrambi erano acciaccati e non hanno preso parte, la scorsa settimana, alla sfida contro la Salernitana, persa dagli scaligeri per 1-0. Il primo però non è ancora al meglio e non dovrebbe scendere in campo dall’inizio. Ci sarà invece sicuramente da titolare il ‘Pazzo’, assistito da Matos e Laribi. Nel Lecce, Mancosu dovrebbe agire in appoggio a Falco e Palombi, per Pettinari inizialmente panchina.

Verona-Lecce, le probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni con cui Verona e Lecce dovrebbero scendere in campo questa sera:

VERONA (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Marrone, Caracciolo, Balkovec; Henderson, Dawidowicz, Colombatto; Matos, Pazzini, Laribi.
LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Meccariello, Bovo, Calderoni; Petriccione, Arrigoni, Scavone; Mancosu; Falco, Palombi.

 

Serie B, prossimo turno e classifica

SERIE B, SETTIMA GIORNATA: VERONA-LECCE (STASERA ORE 21), CARPI-COSENZA (SABATO ORE 15), CREMONESE-SALERNITANA (SABATO ORE 15), FOGGIA-ASCOLI (SABATO ORE 15), PESCARA-BENEVENTO (SABATO ORE 15), PERUGIA-VENEZIA (SABATO ORE 18), BRESCIA-PADOVA (DOMENICA ORE 15), LIVORNO-SPEZIA (DOMENICA ORE 15), PALERMO-CROTONE (DOMENICA ORE 21).

CLASSIFICA SERIE B: VERONA 13 PUNTI, PESCARA 12, BENEVENTO 10, CITTADELLA 10, CREMONESE 10, LECCE 9, SPEZIA 9, SALERNITANA 9, PALERMO 8, BRESCIA 7, CROTONE 7, ASCOLI 6, PADOVA 6, PERUGIA 5, CARPI 4, VENEZIA 4, COSENZA 3, LIVORNO 2, FOGGIA 1