Non smettono di lottare le squadre escluse dall’inedita Serie B di quest’anno, perchè non ripescate. Si è infatti conclusa da poco l’udienza al Tribunale federale nazionale al quale si sono appellati alcuni club, attualmente in Serie C, per il ripescaggio nel campionato cadetto. L’organo federale prenderà la sua decisione nella giornata di lunedì, nella quale si sapranno le sorti di: Pro Vercelli, Siena, Ternana, Novara e Catania.

Le prime tre di questa lista hanno chiesto la sospensione del giudizio, in attesa del ricorso anche al Consiglio di Stato. Il Novara invece ha dato pieni poteri ai giudici, non praticando strade ulteriori. Per il Catania ha invece parlato il legale del club siciliano: “Non so quale sarà la decisione dei giudici su alcune eccezioni presentate dai club, ma per il resto il Tribunale ha le idee ben chiare in merito e la sua decisione verrà ufficializzata lunedì”.

Un weekend di attesa dunque, per le squadre di Serie C, ancora in attesa di conoscere novità sul loro destino in questa stagione.