PALERMO ZAMPARINI TEDINO / Nuovo ribaltone al Palermo. Costa carissima a Bruno Tedino il primo ko stagionale in campionato contro il Brescia, con il tecnico ex Pordenone sollevato ieri dall’incarico dal patron Maurizio Zamparini che ha richiamato in panchina Roberto Stellone. Il numero uno rosanero spiega così la decisione: “La partita di Brescia è stata un disastro. Mi è sembrato che i calciatori giocassero contro il mister e anche per questo abbiamo deciso di prendere provvedimenti – ha sottolineato Zamparini al ‘Giornale di Sicilia’ – Abbiamo fatto dei sondaggi con Foschi e Stellone è un nome gradito allo spogliatoio. Al contrario invece di Tedino, con cui c’erano stati dei problemi nell’ultimo periodo”.

Zamparini e Foschi (Getty Images)