Cittadella-Cesena 2-3, le pagelle del “Tombolato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30
Alejandro Rodriguez (getty images)

SERIE B PAGELLE CITTADELLA CESENA – Il Cesena batte al “Tombolato” il Cittadella per 3-2 grazie ad una grandissima prova di Ciano e compagni. Queste le pagelle del match:

Alfonso 6 Subisce tre gol anche se non sembra aver colpa.

Salvi 6 Spinge con continuità, lasciando scoperta la fascia in fase difensiva.

Pelagatti 5,5 Rodriguez lo fa impazzire soprattutto nella ripresa.

Varnier 5 In campo al posto di Scaglia dal primo minuto deludendo la scelta di Venturato.
(Scaglia s.v.)

Martin 5 Il Cesena crea molto dalle sue parti, pomeriggio difficile per lui.

Bartolomei 6,5 Uno dei migliori in campo per i suoi, bello, anche se inutile l’assist per il gol nel finale.

Iori 5 Sbaglia un calcio di rigore decisivo sullo 0-0, ma la gara è poco positiva per lentezza e prevedibilità-

Valzania 5 Ligi lo sovrasta, nel secondo tempo non entra affatto in partita.

Chiaretti 6 Segna, ma non può bastare, il  veroproblema è che si assenta dal gioco per ampi intervalli.

Litteri s.v. Esce dopo cinque minuti.

Kouame 6  Fisico possente, gioca di sponda e lo fa bene, è un buon inizio.

Arrighini 6,5 Si guadagna il rigore, segna un gol e cerca di trascinare la squadra alla vittoria, ma non ci riesce.

All.Venturato- 5,5 Sbaglia un pò di cose, e non riesce a recuperare in corsa.

CESENA

Agliardi 6.5 – Buona gara giocata con la sua esperienza, forse un errore in occasione di un gol.

Perticone 6 – Buona prova per il centrale di difesa, bravo soprattutto sui palloni alti.

Capelli 6.5 – Gioca con sicurezza gestendo al meglio la difesa.
(Dal 45’ Donkor 6) – Bravo in marcatura, scegliendo bene il tempo di intervento.

Ligi 7 – Bravo in difesa, molto bravo in attacco, dove trova il goal che sblocca la sfida. Tra i migliori in campo.

Di Roberto 6 – Non spinge molto, ma si sacrifica per la squadra.

Crimi 6.5 – Tantissimi palloni recuperati, nella ripresa decisivo con i suoi inserimenti.

Laribi 6 – Copre bene e quando può cerca la verticalizzazione per i compagni.

Garritano 6 – Sbaglia qualche giocata facile, ma si fa trovare sempre pronto quando deve inserirsi.
Dall’ 81’ Kone s.v.

Falasco 5 – Forse il peggiore dei suoi, lento e prevedibile e quale pallone di troppo sbagliato banalmente.

Ciano 8 – Il migliore in campo in assoluto. Grandissime giocate e gol importante e decisivo. Un vero trascinatore.

Rodriguez 7 – Lotta e combatte per tutta la gara, con Ciano un vero incubo per la difesa del Cittadella.
Dal 70’ Cocco 7 – Non trova la rete, ma s’inventa, dal nulla, il passaggio per il gol di Ciano.
Camplone 8 – Il vero artefice di questa vittoria per scelte tattiche e approccio alla gara dei suoi.

Remigare Giovanni