Piermario Morosini (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

PIERMARIO MOROSINI – Oggi, 14 aprile, sono cinque anni dalla morte di Piermario Morosini, lo sfortunato calciatore allora del Livorno, che morì durante Pescara-Livorno, match di cartello di Serie B. In occasione del quinto anniversario della sua scomparsa, tutte le squadre dove ha militato il centrocampista, hanno deciso di condividere un progetto benefico con l’Associazione Italiana calciatori e Live Onlus (ente no profit che dona defibrillatori in tutta Italia) per il progetto denominato #nelcuoredelcalcio. Nel prossimo week-end calcistico Atalanta, Bologna, Udinese, Vicenza, Livorno, Padova e Reggina scenderanno in campo con un riferimento per ricordare il calciatore bergamasco. Tutte le divise da gioco, dotate della patch speciale #25MoroDay, indossate dai giocatori, verranno donate a Live Onlus, con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori e per la realizzazione di altri progetti benefici, in collaborazione con l’Aic.