Bari (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
Bari (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

BARI La 1ª Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso d’urgenza presentato dal Bari, confermando le due giornate di squalifica inflitte a Migjen Basha. Il calciatore del Bari era stato sanzionato dal Giudice Sportivo a seguito di prova televisiva per “avere impedito, al 29° del secondo tempo del match con la Salernitana, la realizzazione di una rete colpendo volontariamente il pallone con la mano sinistra”