Hellas Verona, Davide Luppi :”Sono un dieci atipico”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:23
Verona
Verona ©Getty Images

HELLAS VERONA L’attaccante scaligero Davide Luppi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nella giornata odierna :”Mi sento un centravanti e per me il gol è fondamentale. A volte mi sacrifico molto seguendo anche le direttive del mister, forse sono un numero dieci un po’ atipico. Spero di tornare a segnare presto e di arrivare in doppia cifra, ma anche fare tanti assist mi sta bene. Credo di poter dire che il Verona sia la squadra più forte in cui abbia mai giocato, anche perché mi sento un protagonista. Sono molto contento perché ho trovato continuità, so che posso dare una mano alla squadra e fin qui qualcosa sono riuscito a fare. La strada è ancora molto lunga, non abbiamo ancora fatto niente”