virtus entella tifo

V.ENTELLA DI CARMINE – Samuel Di Carmine, tra i più positivi della seconda parte della stagione dell’Entela, ha fatto rientro a Perugia per fine prestito. Il ds dei liguri Matteo Superbi, Umbria 24, ha spiegato i motivi del fatto che l’attaccante non è stato riscattato: “Abbiamo deciso di non esercitare l’opzione di riscatto per Di Carmine perchè abbiamo già sostenuto delle spese per confermare altri giocatori e nonostante sia stato positivo il contributo del ragazzo non ce la sentiamo di pagare la cifra di 300.000 euro concordata con il Perugia per trattenerlo qui”.