foto getty images
foto getty images

SERIE B Secondo impegno consecutivo per lo Spezia che vuole sfruttare l’onda positiva del successo maturato contro il Livorno. I liguri saranno opposti ad una Virtus Lanciano reduce da due affermazioni filate ed in rampa di lancio per perseguire l’obiettivo salvezza. Indisponibili Canadjija, Crocchianti, Kvrzic, Martic, Okereke che si aggiungono agli squalificati Calaiò e Misic nei padroni di casa. Out Milinkovic e Ze Eduardo nei frentani con un dubbio: chi la spunterà tra Ferrari e Bonazzoli in attacco? Possibile l’impiego del giovane attaccante a partita in corso dopo il gol decisivo siglato al Modena

SPEZIA (4-3-3): Chichizola, De Col, Valentini, Terzi, Migliore, Pulzetti, Errasti, Sciaudone, Piccolo, Nenè, Situm
VIRTUS LANCIANO (4-4-2): Cragno, Salviato, Amenta, Aquilanti, Di Matteo, Vastola, Giandonato, Vitale, Di Francesco, Marilungo, Ferrari