Cagliari-Como, Festa: ”C’è rammarico per il pari, ma grande partita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:09
Gianluca Festa
Gianluca Festa (getty images)

FESTA COMO – Ecco le parole di mister Festa al termine del match: ‘’Serviva una vittoria per prendere consapevolezza, è stato un peccato. Avevamo preparato questo tipo di partita, siamo stati corti, attenti e abbiamo chiuso ogni varco. I ragazzi sono stati bravi a fare questa partita di sacrificio altrimenti dal Sant’Elia vai via con le ossa rotte. Abbiamo giocato con Bari, oggi Cagliari e poi Crotone. Alla vigilia un pareggio era un risultato auspicabile, ma c’è rammarico per il pareggio all’ultimo secondo. Ebagua-Ganz? Fanno un grande lavoro difensivo e non posso pretendere molto in zona gol. Ganz sta dimostrando la stoffa da giocatore di ottimo livello, mentre Ebagua si sacrifica molto ma i suoi gol arriveranno. Da parte mia non c’era nessuna rivincita da prendermi. Ringrazierò sempre il Presidente Giulini per l’opportunità che mi ha dato, di allenare la squadra della mia città. Sono tifoso del Cagliari finchè non gioca contro di noi, siamo professionisti’’.