Livorno, la sala arbitri intitolata alla memoria di Carlo Vivaldi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55
Livorno (getty images)
Livorno (getty images)

LIVORNO Il settore arbitri dello stadio labronico “Armando Picchi” verrà intitolato alla memoria di Carlo Vivaldi, per tanti anni responsabile dell’accoglienza arbitri per il club toscano e figura molto conosciuta ed apprezzata nell’ambiente sportivo cittadino, scomparso nel settembre del 2010 all’età di 74 anni. L’intitolazione della sala avrà luogo sabato 16 maggio alle ore 11, ingresso principale sito in piazzale Montello. Alla cerimonia saranno presenti, oltre ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale, i dirigenti della società amaranto e i familiari di Carlo Vivaldi, in particolare la moglie Giovanna e la figlia Veronica che è stata promotrice di questa iniziativa in ricordo del padre