Catania, Sannino: “Adesso dobbiamo lavorare e basta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30
Beppe Sannino (getty images)
Beppe Sannino (getty images)

SERIE B CATANIA – Giuseppe Sannino, allenatore del Catania e’ convinto che la sua squadra sapra’ reagire al momento difficile e per questo non fa drammi: «Voglio complimentarmi con i ragazzi perché hanno dato tutto. Abbiamo giocato un buon primo tempo, poi nella ripresa siamo calati, subendo la veemenza del Frosinone». L’ex tecnico del Watford ha poi aggiunto: «Adesso c’è poco da fare: bisogna stare zitti e lavorare. Assenze? É normale che abbiano pesato, ogni allenatore vorrebbe lavorare con la squadra al completo. L’espulsione è stata importante, ma fondamentale l’infortunio di Spolli, che ha rotto gli equilibri. Ai tifosi chiedo di essere pazienti, anche se sono consapevole delle difficoltà».