getty images
getty images

SERIE B Spettacolare anticipo al Picchi tra Livorno-Crotone 1-0. Decide una rete di Bernardini in un match dove sono stati colpiti quattro legni (due per parte) e costruite almeno otto occasioni nitide per segnare. Nel finale i pitagorici oltre ai due montanti, possono recriminare per le palle gol fallite da Oduamadi e Ricci

LIVORNO: Mazzoni 6, Moscati 6, Bernardini 6,5, Emerson 6, Gemiti 5,5, Mosquera 6, Biagianti 6, Belingheri 5,5 (1’st Galabinov 6,5), Jelenic 6, Siligardi 6,5 (28’st Maicon 5,5), Vantaggiato 6,5 (38’st Luci sv)

CROTONE:  Secco 6,5, Zampano 6, Claiton 5,5, Ferrari 6, Martella 5,5, Suciu 5,5 (21’st Oduamadi 6,5), Maiello 5,5, Dezi 6, Ciano 6,5 (43’st Ricci sv), Beleck 5,5, De Giorgio 6 (20’st Torregrossa 5,5)

I MIGLIORI DEL PICCO

Daniele Vantaggiato 6,5 da un suo recupero fondamentale si origina il vantaggio labronico, in coppia con Galabinov nella ripresa fa la differenza

Alessandro Bernardini 6,5 si fa trovare pronto al tap in vincente dopo il montante colpito da Biagianti, una rete pesantissima ai fini del risultato