foto getty images
foto getty images

SERIE B PERUGIA Il Tribunale Federale Nazionale, sezione Disciplinare, ha disposto quattro mesi di squalifica e 10 mila euro di ammenda per Fabio Ayres del Perugia. Inoltre  un’ammenda di 10 mila euro alla società (violazione della clausola compromissoria e false accuse ad un agente di calciatori)