Catania, Calaio’: “Contro di noi faranno tutti la partita della vita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

getty images
getty images
SERIE B CATANIA – Emanuele Calaio’ sa che per il Catania sara’ un campionato difficile e complicato anche se, secondo l’arciere siciliano, gli etnei hanno la rosa più forte della cadetteria: “Gli errori commessi nelle due partite sono simili. E sono più errori di gruppo che dei singoli. La Serie B è un campionato duro a cui non tutti i giocatori del nostro gruppo sono abituati. Meglio commettere qualche errore adesso che più avanti. Sarà essenziale avere più fame di tutti, perchè tutti giocheranno con il Catania la partita della vita e non dobbiamo imparare ad avere l’atteggiamento giusto. Gli errori di concentrazione devono essere evitati. Io sono stato in Serie B e posso dire che questo Catania è il gruppo più forte in cui io sia mai stato. Pellegrino ci ha detto dopo il vantaggio nelle due partite, di restare dietro la linea della palla e poi ripartire per cercare il raddoppio. Ma non siamo ancora al meglio come squadra, non tutti seguono allo stesso modo le indicazioni. Sono errori di gruppo su cui lavoreremo. Del resto sono ancora le prime partite, l’anno scorso ricordiamoci che anche il Palermo ha avuto delle difficoltà iniziali: è naturale, bisogna dare tempo alla squadra.