Spezia, Guido Angelozzi si presenta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:07
Spezia (getty images)
Spezia (getty images)

SERIE B SPEZIA GUIDO ANGELOZZI Le parole di Guido Angelozzi, neo direttore sportivo dello Spezia

Sono orgoglioso di poter lavorare per questa società e per questa città. Prima che mi chiamasse la compagine ligure, avevo preso un impegno con una squadra straniera, perchè in famiglia c’era l’idea di trasferirsi. L’idea stuzzicava anche a me di svolgere la mia professione in una realtà completamente diversa da quella italiana. Quando è arrivata l’offerta dello Spezia ho dovuto prendere tempo ma solamente per convincere la mia famiglia a restare in Italia: alla fine ce l’ho fatta e sono dove volevo. Non c’erano questioni economiche in ballo, ne contratti con altre società, ma i motivi erano esclusivamente legati alla mia famiglia” Il direttore sportivo torna sulla sua esperienza terminata al Bari “Secondo me era finito un ciclo. Mi sono trovato benissimo e ringrazio tutto l’ambiente per avermi sopportato, ma avevo voglia di una nuova sfida, ed ora sono qui sapendo che sarà un’esperienza stimolante, in un ambiente affamato di calcio e di risultati, ed il presidente mi ha convinto ad accettarla, ma era già da qualche anno che ammiravo Spezia e che ero desideroso di poter lavorare in questa piazza. La società mi ha chiesto di cambiare rispetto a quanto fatto nelle stagioni precedenti, riducendo il budget, ma costruendo una rosa composta da giocatori funzionali al mister ed al campionato, e poco importa la loro provenienza geografica. Con il mister ci stiamo confrontando, valuteremo alcune offerte che arriveranno per i nostri calciatori e faremo il bene del club, creando un gruppo di lavoro che lotti per i tifosi aquilotti e che possa soddisfarli sotto tutti i punti di vista. Chi viene a Spezia deve dimostrare di essere attaccato alla maglia, ai tifosi ed alla società, non accetteremo altre tipologie di calciatori. Non sempre spendere tanto porta a risultati sicuri, bisogna saper spendere bene ed è questo ciò che cercheremo di fare al meglio”