Cesena (getty images)
Cesena (getty images)

Il Cesena vola verso la finale per la Serie A, lo fa grazie al pareggio per 1-1 ottenuto al Manuzzi contro il Modena, decisivo il risultato d’andata ottenuto al Braglia dai romagnoli. Ecco tabellino e pagelle del match.

Modena Cesena 0 – 1: tabellino, cronaca e commenti

 

Il tabellino

Cesena – Modena 1-1
Reti: 11’st Marilungo (C), 30’st Manfrin (M).
Cesena (4-3-3): Agliardi, Capelli, Volta, Krajnc, Renzetti, De Feudis, Cascione, Coppola, Defrel (34′ Rodriguez), Marilungo (22′ Garritano), D’Alessandro (28’st Camporese). A disposizione: Coser, Valzania, Alhassan, Galli, Consolini, Iglio. Allenatore: Bisoli.
Modena (4-4-2): Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Zoboli (16’st Mazzarani), Manfrin, Molina, Bianchi, Burrai (33’st Stanco), Signori (8’st Doudou Mangni), Granoche, Babacar. A disposizione: Costantino, Calapai, Nardini, Marzorati, Mangni, Salifu, Belloni. Allenatore: De Gradi (Novellino squalificato).
Arbitro: Bacarani di Firenze.
Note – Ammoniti: Babacar, Bianchi, Manfrin, Cionek (M); Coppola (C). Espulso al 16’st il preparatore atletico del Cesena.

 

Le pagelle

Cesena:

Agliardi 5.5: Ottimo primo tempo del portiere bianconero, decisiva la sua incertezza in occasione del gol.

Capelli 6,5: L’ex Atalanta continua a stupire per continuita’ e bravura. Annulla dalla partita Signori.

Volta 6: Soffre Granoche. Nella ripresa riesce a prendergli le misure.

Krajnc 5.5: Babacar è un vero incubo per il difensore scuola Fiorentina, che lo supera ogni volta grazie alla sua velocità.

Renzetti 6.5: Grande prestazione del terzino insieme al compagno di reparto  D’Alessandro domina la fascia sinistra.

Cascione 6.5: Partita di sacrificio per l’ex Pescara chiude sempre sugli inserimenti di Tommaso Bianchi.

M. Coppola 6.5: Lavoro sporco che lo trasforma spesso nel quarto di difesa quando Renzetti va in attacco.

De Feudis 5,5: oggi il capitano dei bianconeri molto fuori dal match. Non riesce ad incidere.

Defrel 6.5:Con la sua velocità mette in difficoltà Gozzi. (Dal 80′ A. Rodriguez: sv).

Marilungo 7.5: dopo un primo tempo dove non entra mai nel match, alla prima occasione firma subito il vantaggio come è successo all’andata. Ha altre due occasioni per andare in rete. (Dal 67′ Garritano: con la sua velocità mette in crisi la difficoltà del Modena andando due volte vicino alla rete).

D’Alessandro 6.5: Appena riesce ad avere un pò di spazio con la sua accelerazione crea problemi alla difesa avversaria. Decisivo nella rete del vantaggio

All.: Bisoli 7.5: Vero artefice e protagonista di questo risultato.

Modena

Pinsoglio 5.5: Regala la rete a Marilungo con una respinta corta.

Gozzi 5: Defrel per lui è difficile da marcare, lo soffre per tutta la gara

Cionek 5: dopo un buon primo tempo nella ripresa Marilungo diventa un vero incubo. Soffre molto anche la velocità di Garritano.

Zoboli 5.5 nel primo tempo gioca molto bene anticipando sempre Marilungo. In 15 minuti nella ripresa, però l’attaccante ex Atalanta diventa un vero incubo per lui e Cionek. (Dal 62′ Mazzarani: sv).

Manfrin 6: segna la rete della speranza e lascia poco spazio alla velocità di D’Alessandro.

Molina 5.5: dopo un buon primo tempo dove cerca di mettere in difficoltà Renzetti, nella ripresa cala molto non facendosi vedere più dalle parti di Agliardi.

T. Bianchi 6:  Cascione che non gli da il tempo di ragionare, soffre molto il pressing dell’ex Pescara.

Burrai 6: Gioca un buon primo tempo dove va anche vicino alla rete. Nella ripresa esce subito fuori dal match. (Dal 78′ Stanco: sv).

F. Signori 5.5: Sbaglia entrambe le gare dei playoff, scarico.

Babacar 6.5: Il migliore del Modena, sicuramente in serie A ci andra’ comunque

Granoche 6: Buona gara, nella ripresa cala, si fa sempre anticipare dalla difesa avversaria.

All. Novellino 5.5: Grande impresa nel raggiungere i play-off. Anche oggi gioca un ottima partita ma paga due disattenzioni difensive in questa semifinale play-off.