Latina, Breda: “Al Francioni giocheremo per vincere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:50

Latina-Breda5SERIE B LATINA BREDA – Il tecnico del Latina Breda fa capire di essere felice per il risultato ottenuto in casa del Bari, ma cerca anche di tenere alta la concentrazione e lo fa subito dopo la gara ai microfoni di Sky.

“C’è stato un po’ di tutto, siamo stati fortunati ad andare in vantaggio e abbiamo fatto una seconda parte del primo tempo e la prima metà del secondo tempo molto importante, con occasioni per fare gol. È logico che quando giochi con un pubblico così hai una spinta contro e può capitare di andare sotto. Sono stati bravi i ragazzi a continuare a crederci, portando a casa un risultato positivo.”

Partite con un vantaggio al ritorno, giocherete piu’ tranquilli?Non credo che i due risultati a nostro favore debbano farci cambiare tipo d’atteggiamento. Abbiamo le nostre caratteristiche, dobbiamo fare la partita per cercare di chiuderla e di far bene. Abbiamo visto anche oggi che ci sono tanti aspetti da tenere in considerazioni, le variabili cambiano di continuo. Lavoriamo e cerchiamo di portare a casa il risultato pieno.”

Come giudica l’errore di Iacobucci?
“Purtroppo quando sbaglia il portiere gli errori sono evidenti. Alessandro ha fatto delle grandissime prestazioni ed anche oggi ne ha fatta una, dando sicurezza al reparto. Deve solo continuare a lavorare e stare sereno, per noi è un elemento fondamentale. Per il resto abbiamo fatto una buona gara, accorta, siamo stati attenti e potevamo fare più male nelle ripartenze. Nei play off gli episodi fanno la differenza, dobbiamo lavorare per portarli ancora più dalla nostra parte contro una squadra determinata e volenterosa. Abbiamo una bella quadratura perchè tutti si sacrificano e mettono davanti il bene della squadra.”

Cosa è successo in panchina? Come mai le due espulsioni?
“Ci sta..Io non sono fatto così, va bene così. Ci sono stati degli episodi, è stata una bella partita da parte di tutti i protagonisti, dalle squadre al gruppo arbitrale.”