foto getty images
foto getty images

SERIE B LATINA BREDA DICHIARAZIONI CONFERENZA STAMPA / LATINA – A Latina, alla vigilia della sfida contro lo Spezia, si respira il profumo della storia. Solo un anno fa i nerazzurri arrivavano per la prima volta in Serie B e ora sono lì, a giocarsi l’accesso alla nostra massima competizione calcistica.

Un cammino straordinario che ha bisogno di studiare un ultimo ostacolo per coronarsi e avere pieno compimento. L’avversario in questione, lo Spezia di Mangia, appunto, non è di certo dei più agevoli, date le qualità tecniche della compagine ligure, anch’essa tra l’altro in piena corsa per un posto nei prossimi play off. Il tecnico del Latina, Roberto Breda, in conferenza stampa (come riportato dal sito ufficiale del club) è conscio delle difficoltà di questi ultimi novanta minuti della stagione: “La partita di domani racchiude una stagione intera. Non parlo non per scaramanzia, ma perché preferisco guardare ai fatti concreti. Andare in A domani sarebbe come vincere alla lotteria, anche perché l’Empoli ha due risultati su tre e difficilmente si farà scappare un’occasione del genere. Pensiamo a fare la nostra gara contro lo Spezia, il resto lo guarderemo dopo”.