Iaconi alla vigilia di Brescia-Pescara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Calcio Padova v Reggina Calcio - Serie B

SERIE B BRESCIA PESCARA IACONI DICHIARAZIONI CONFERENZA STAMPA / BRESCIA – Per non complicare ulteriormente una stagione che ha pian piano assunto risvolti quasi drammatici, il Brescia ha disperato bisogno di tornare alla vittoria. Il cliente non è certo dei più agevoli: al Rigamonti arriva infatti il Pescara di Cosmi, desideroso di riscatto dopo il 2-2 interno contro la Reggina.

Alla vigilia del match, come riporta il sito ufficiale del club, il tecnico delle rondinelle, Ivo Iaconi, ha dichiarato: “Il Pescara è una squadra tecnica, molto brava nel far circolare la palla. E’ una compagine di qualità costruita se non per la promozione diretta, almeno per i play off. Ma noi dobbiamo guardare a noi stessi: dobbiamo continuare a crescere e migliorare come abbiamo fatto soprattutto nelle ultime due gare. Certo, affrontare il Siena con quella personalità e finire, purtroppo, sotto di un gol all’intervallo, con una risultato troppo punitivo per come avevamo giocato, è senza dubbio eccessivo. Ma ho notato dei miglioramenti nella squadra sul piano della personalità. Purtroppo prendiamo ancora troppo facilmente i go. Ho collezionato 100 panchine con il Pescara e per me, abruzzese di nascita, è stato il raggiungimento di un sogno professionale, perché il Pescara è la squadra di riferimento in Abruzzo. Là ho ottenuto buoni risultati: è stato un passaggio importante della mia carriera e sono fiero di aver allenato questa squadra”.