La grande bellezza chiamata Crotone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:25
foto getty images
foto getty images

SERIE B EUROBET CROTONE  Un’altra impresa firmata dai ragazzi di Massimo Drago

Comunque andrà a finire questa stagione risulterà indimenticabile per il Crotone. Di motivi ce ne sono eccome per incorniciare un campionato che si preannunciava difficile per centrare la permanenza in cadetteria e che ora vede i pitagorici veleggiare nella zona d’altissima classifica. In primo luogo i rossoblù hanno regalato una doppia gioia immensa ai propri tifosi: vincere entrambi i derby contro la Reggina. Sabato è stato un vero e proprio trionfo (4-1 il finale) atteso dalla stagione 52’53’. Nei precedenti in riva allo stretto i pitagorici solo in quella circostanza erano stati capaci di fare bottino pieno. Una settimana tutta da ricordare con la convocazione di Jacopo Dezi e Federico Bernardeschi nello stage della nazionale maggiore dell’Italia, evento mai accaduto prima nella storia del Crotone. E proprio sui giovani che mister Drago, premiato “Personaggio Sportivo Crotonese dell’Anno 2013” nei giorni scorsi, si avvale per proseguire un sogno chiamato play off. Al Granillo sono andati a segno Pettinari,Ishak e Cataldi tre dei tanti talenti messi in vetrina in questo torneo di B Eurobet dipinto di rossoblu