La presentazione della 29/a giornata di Serie B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

serie b logo

SERIE B PRESENTAZIONE 29/A GIORNATA / MILANO – La 29a giornata di Serie B Eurobet si apre con l’anticipo, valido per la corsa ai play off, fra Spezia-Pescara, partita di grande spessore che potrebbe regalare sicuramente emozioni. Sabato pomeriggio c’è grande attesa per la sfida tra le due matricole impazzite Latina-Trapani. Il posticipo si gioca alle 18 sempre di sabato, fra Siena-Cesena. E anche qui parliamo di due squadre che puntano ai piani alti

SABATO ORE 15
Bari-Avellino: il Bari viene da tre vittorie interne consecutive, anche se l’incubo Lega Pro non è ancora stato scacciato visto che i playout sono a un solo punto. Dall’altra parte un Avellino ad appena due punti dalla promozione diretta reduce dalla vittoria, la prima nel 2014, a Empoli. E’ out per squalifica Nadarevic per il Bari, mentre sono indisponibili Zappacosta e Peccarisi fra gli ospiti.

Cittadella-Carpi: il Cittadella non vince da otto partite, mentre il Carpi ha il secondo miglior rendimento esterno della B, secondo solo all’Empoli. L’unico precedente in Serie B è quello dell’andata, quando il Cittadella si impose 1-0 in trasferta. Sono infortunati De Leidi, Piscitella e Lora per i veneti, Poli e Inglese nel Carpi, squalificati Coralli, Di Donato e Perez per i padroni di casa, Concas e Pasciuti negli emiliani.

Juve Stabia-Ternana: la Ternana ha raccolto otto risultati utili grazie alla cura Tesser, anche se servono ancora punti per stare tranquilli e allontanare la zona playout ora a quattro lunghezze. Dall’altra parte la Juve Stabia non vince da sei partite (tre pareggi e altrettante sconfitte). Unico infortunato Vitale per i padroni di casa.

Latina-Trapani: il Latina ha collezionato nove risultati utili, con 450′ minuti di imbattibilità. I pontini sono a un solo punto dalla promozione diretta in Serie A, dopo la storica salita in B. Dall’altra parte un Trapani che ha dimostrato già di saper reggere botta. Out per infortunio Chiricò e Figliomeni fra i pontini, squalificato Gambino nel Trapani.

Modena-Empoli: l’Empoli ha il miglior rendimento esterno della B con 24 punti conquistati su 42 totali, anche se nell’ultimo periodo con tre pari, una sconfitta e una vittoria sta compromettendo il cammino splendido fatto finora. Il Modena invece ha collezionato 26 punti su 36 in classifica ottenuti al Braglia. Sono infortunati Signori nel Modena, Mchedlidze nell’Empoli che ha squalificati Croce e Laurini

Palermo-Brescia: il Palermo ha collezionato nove risultati utili con cinque vittorie e quattro pareggi, mentre il Brescia viene da tre sconfitte consecutive. Sono infortunati Morganella, Di Gennaro, Hernandez per i padroni di casa e Mori fra gli ospiti. Squalificati Paci, Caracciolo, Olivera e Di Cesare nel Brescia, Andelkovic nel Palermo.

Reggina-Crotone: il Reggina nel girone di ritorno ha collezionato 11 punti su 25 complessivi, la strada verso la permanenza in Serie B Eurobet è ancora lunga. Il Crotone ha collezionato quattro sconfitte esterne consecutive. Squalificato Dezi per i pitagorici.

Varese-Padova: Il Padova è ancora relegato al penultimo posto della classifica, cerca una vittoria importante anche se il Varese non vuole rischiare di ritrovarsi nella zona calda. Sono squalificati Corti ed Ely nel Varese, La Camera e Carini nel Padova. Indisponibili nelal truppa di Serena Jelenic, Kelic, Almici e Osuji.

Virtus Lanciano-Novara: il Novara ha raccolto sette punti in tre partire con il ritorno di Aglietti in panchina. Sono infortunati Piccolo fra gli abruzzesi che scontano anche la squalifica di Mammarella. Buzzegoli e Faragò out nel Novara.

ORE 18
Siena-Cesena: il Siena ha raccolto otto punti nelle ultime quattro partite, mentre il Cesena è in piena zona playoff. Sono infortunati Coppola, Coser, Capelli, Belingheri, Agliardi fra gli emiliani, R. Jorda per il Siena.

Fonte: www.legaserieb.it